Il pastore Cesar Castellanos esorta i santi a darsi alla politica

Cesar Castellanos, il pastore evangelico Colombiano che ha dato origine alla falsa dottrina del G12, durante questa predicazione esorta esplicitamente i santi a organizzarsi politicamente, e a operare nella politica. Lo dice molto chiaramente, e cita dei passi nel libro di Zaccaria che secondo lui dicono che la Chiesa deve darsi alla politica. Dice anche tra le altre cose, che nella Chiesa è entrato uno spirito sbagliato che dice che il ministerio della Parola e la politica sono due cose incompatibili. Invece per lui sono cose compatibili, infatti cita l’esempio di sua moglie che è senatrice nel parlamento della loro nazione. Castellanos ha dunque accettato l’eresia chiamata ‘teologia del dominio’.
Questo uomo dice delle menzogne, fratelli, guardatevi da lui e da tutti coloro che hanno aderito al G12.

Giacinto Butindaro

Annunci