Ai membri dell’AEI: l’Alleanza Evangelica Mondiale porta alla religione unica mondiale

A settembre 2013 Geoff Tunnicliffe, segretario generale dell’Alleanza Evangelica Mondiale (di cui fa parte anche l’Alleanza Evangelica Italiana), ha partecipato ad una storica conferenza in Giordania, a cui hanno partecipato esponenti della Chiesa Cattolica Romana, della Chiesa Ortodossa e di Chiese Evangeliche (come il ‘pastore’ Rick Warren, che nella prima foto è seduto alla destra di Geoff Tunnicliffe che è il penultimo seduto alla vostra sinistra), come anche alcuni esponenti religiosi e studiosi Mussulmani, per parlare della condizione dei Cristiani nel Medio Oriente (Fonte: http://www.tumblr.com/search/Geoff%20Tunnicliffe)


geoff-01 geoff-02geoff-03

Ovviamente questa conferenza fa parte di quel cammino intrapreso da costoro per raggiungere la cosiddetta UNITA’ NELLA DIVERSITA’ con la Chiesa Cattolica Romana e gli Ortodossi, e promuovere la pace nel mondo collaborando con i Mussulmani!!! E ovviamente dietro tutto ciò c’è la Massoneria che si sta servendo di conferenze di questo genere per portare tutte le religioni ad unirsi.

Ecco dunque dove l’AEI vuole portare i suoi membri! Non è abbastanza chiaro? Ma non vi rendete conto che a costoro non interessano affatto le parole dell’apostolo Paolo ai santi: “Non vi mettete con gl’infedeli sotto un giogo che non è per voi; perché qual comunanza v’è egli fra la giustizia e l’iniquità? O qual comunione fra la luce e le tenebre? E quale armonia fra Cristo e Beliar? O che v’è di comune tra il fedele e l’infedele? E quale accordo fra il tempio di Dio e gl’idoli? Poiché noi siamo il tempio dell’Iddio vivente, come disse Iddio: Io abiterò in mezzo a loro e camminerò fra loro; e sarò loro Dio, ed essi saranno mio popolo. Perciò Uscite di mezzo a loro e separatevene, dice il Signore, e non toccate nulla d’immondo; ed io v’accoglierò, e vi sarò per Padre e voi mi sarete per figliuoli e per figliuole, dice il Signore onnipotente” (2 Corinzi 6:14-18)? Ma non avete ancora capito che per costoro gli idolatri e gli eretici sono Cristiani, e i Mussulmani adorano lo stesso Dio che adoriamo noi, per cui dimostrano di non avere alcuna conoscenza e alcun discernimento spirituale? Ma come è possibile che non vi rendete conto che costoro vi portano alla distruzione? Svegliatevi.

Uscite e separatevi dall’AEI quindi, perché il suo programma è quello della Massoneria. Io vi ho avvertiti, non illudetevi e non vi fate sedurre dai loro vani ragionamenti.

Chi ha orecchi da udire, oda

Giacinto Butindaro

Leggi anche:

L’Alleanza Evangelica Italiana promuove ideali massonici

L’Alleanza Evangelica Italiana collabora con il diavolo: ecco in che maniera

L’Alleanza Evangelica Mondiale si è alleata con ‘papa’ Francesco

Francesco incontra importanti ‘leaders evangelici’

Tratto da : http://giacintobutindaro.org/2014/06/30/ai-membri-dellaei-lalleanza-evangelica-mondiale-porta-alla-religione-unica-mondiale/

Benny Hinn in Italia

Il servo di Mammona Benny Hinn è stato invitato in Italia (a Roma) a tenere delle riunioni a Novembre di quest’anno, come si può vedere da questa locandina.

benny-hinn-italia

Sulla pagina Facebook aperta per questo evento si legge a proposito ‘Acquista Online il Tuo Biglietto di Ingresso per Due Serate! Posti Limitati, Costo Euro 20 Compreso Spese di Spedizione RACCOMANDATA!’ (fonte: https://www.facebook.com/events/163123653889434/) Già perchè bisogna pagare per incontrarsi con la presenza di Dio!!! Lasciate perdere, fratelli, questi eventi. Non abbiate niente a che fare con Benny Hinn, che è un operatore di scandali e un portatore di false dottrine (andate qua per documentarvi su Benny Hinn). E guardatevi da tutti coloro che lo ammirano e lo invitano.

Chi ha orecchi da udire, oda

Giacinto Butindaro

Tratto da : http://giacintobutindaro.org/2013/09/19/benny-hinn-in-italia/

Il ‘papa’ Francesco prega la sua dea e salvatrice Maria

francesco-maria-preghieraPubblico questa preghiera rivolta a Maria da ‘papa’ francesco per questa ragione, per mostrare a tutti, se mai ce ne fosse ancora bisogno, che anche questo ‘papa’ è un Mariano e perciò un idolatra e non un Cristiano.

 

Il testo della preghiera è questo:

‘Maria, donna dell’ascolto, rendi aperti i nostri orecchi; fa’ che sappiamo ascoltare la Parola del tuo Figlio Gesù tra le mille parole di questo mondo; fa’ che sappiamo ascoltare la realtà in cui viviamo, ogni persona che incontriamo, specialmente quella che è povera, bisognosa, in difficoltà.
Maria, donna della decisione, illumina la nostra mente e il nostro cuore, perché sappiamo obbedire alla Parola del tuo Figlio Gesù, senza tentennamenti; donaci il coraggio della decisione, di non lasciarci trascinare perché altri orientino la nostra vita.
Maria, donna dell’azione, fa’ che le nostre mani e i nostri piedi si muovano “in fretta” verso gli altri, per portare la carità e l’amore del tuo Figlio Gesù, per portare, come te, nel mondo la luce del Vangelo. Amen’

Potete ascoltare Francesco recitare questa preghiera in questo video

Che cosa è infatti questa preghiera a Maria se non una delle tante forme di idolatria che esistono nella Chiesa Cattolica Romana, e che menano all’inferno coloro che le praticano in quanto gli idolatri non erediteranno il Regno di Dio? Eppure il predicatore Luis Palau, che di recente ha partecipato al Festinapoli 2013, ha definito Francesco un ‘uomo Cristocentrico’ ossia centrato su Cristo; e Giovanni Traettino, pastore di una Chiesa Pentecostale in Italia, è andato pochi giorni fa a trovarlo e ci ha pregato assieme e ha parlato con lui dell’unità che gli Evangelici e i Cattolici Romani devono procacciare, per cui è ovvio che anche per Traettino questo papa è un uomo Cristocentrico. Ma oltre a loro tanti altri ‘Evangelici’ lo definiscono così.

Come si spiega tutto ciò? In questa maniera, quelli che definiscono un mariano ‘un uomo Cristocentrico’ non sanno cosa significa essere centrati su Cristo, ma soprattutto non sanno cosa significa essere Cristiani, cioè seguaci di Cristo. E oltre a ciò fanno credere che si può essere contemporaneamente Cristiani e idolatri, e che alla fin fine uno che si dice Cristiano può pure essere un idolatra perchè l’idolatria certamente non gli chiuderà per niente le porte del cielo.

Questi evangelici dunque che parlano e agiscono così camminano nelle tenebre, e la Scrittura dice: “Or questo è il messaggio che abbiamo udito da lui e che vi annunziamo: che Dio è luce, e che in Lui non vi son tenebre alcune. Se diciamo che abbiam comunione con lui e camminiamo nelle tenebre, noi mentiamo e non mettiamo in pratica la verità” (1 Giovanni 1:5-6). E perciò dovete guardarvi e separarvi da essi perchè essi trascinano i santi a camminare nelle tenebre e gli idolatri li incoraggiano a continuare a camminare nelle tenebre.

Costoro fanno parte delle cattive compagnie che corrompono i buoni costumi, in quanto trascinano a violare questi comandamenti divini: “Non vi mettete con gl’infedeli sotto un giogo che non è per voi; perché qual comunanza v’è egli fra la giustizia e l’iniquità? O qual comunione fra la luce e le tenebre? E quale armonia fra Cristo e Beliar? O che v’è di comune tra il fedele e l’infedele? E quale accordo fra il tempio di Dio e gl’idoli? Poiché noi siamo il tempio dell’Iddio vivente, come disse Iddio: Io abiterò in mezzo a loro e camminerò fra loro; e sarò loro Dio, ed essi saranno mio popolo. Perciò Uscite di mezzo a loro e separatevene, dice il Signore, e non toccate nulla d’immondo; ed io v’accoglierò, e vi sarò per Padre e voi mi sarete per figliuoli e per figliuole, dice il Signore onnipotente” (2 Corinzi 6:14-18).

Chi ha orecchi da udire, oda.

Giacinto Butindaro

Tratto da : http://giacintobutindaro.org/2013/06/24/il-papa-francesco-prega-la-sua-dea-e-salvatrice-maria/

Libro – La Massoneria smascherata

copertina-libro-massoneria-smascherata-724x1024Fratelli nel Signore, ecco un altro mio libro confutatorio: si intitola ‘La massoneria smascherata: contro l’infiltrazione e l’influenza di questa diabolica istituzione nelle Chiese Evangeliche’. E’ un libro particolare, diverso per certi aspetti da tutti gli altri, e capirete il perchè leggendolo e studiandolo. La sua lettura e il suo studio vi richiederanno parecchio tempo e impegno, ma sappiate che questo è un libro molto importante che ognuno di voi deve leggere. Vi avverto da subito che questo è un libro che contiene informazioni e notizie che produrranno in voi sbigottimento, e tanta rabbia e tristezza. Ma nello stesso tempo sono sicuro che esso vi farà gioire ed esultare nel Signore e vi farà ringraziare Dio perchè smaschera una delle più potenti ed efficaci macchinazioni di Satana contro la Chiesa dell’Iddio vivente e vero, colonna e base della verità.
Un’ultima cosa: molti di voi leggendo questo libro scopriranno di essere stati MASSONIZZATI, in quanto la Chiesa o la Denominazione o l’Associazione di cui fanno parte è sotto l’influenza o il controllo della Massoneria. A costoro dico: Ravvedetevi e separatevi immediatamente da coloro che vi hanno MASSONIZZATI.
La grazia del nostro Signore Gesù Cristo sia con coloro che lo amano con purità incorrotta. Amen.
Giacinto Butindaro

Per scaricare il libro o fai clic su ‘Download’ in fondo alla tua sinistra nella finestra di SCRIBD o alrimenti vai qua

Tratto da : http://giacintobutindaro.org/2012/12/17/libro-la-massoneria-smascherata/

Un modo ‘creativo’ per spiegare la decima

Quelli che vedrete sono i membri dello staf ‘pastorale’ della Stevens Creek Church di Augusta, Georgia (USA), che è una Chiesa Evangelica non denominazionale. Hanno realizzato questo video per spiegare ai credenti il concetto della decima, e quindi che devono dare la decima. Loro dicono che si tratta di una maniera creativa per spiegare la decima. Noi diciamo che si tratta di una cosa vergognosa e scandalosa che merita tutta la riprovazione dei santi. E ricordatevi che questi elementi sono i primi che ti dicono ‘Non giudicare’. Ce ne sono tanti anche qui in Italia di questi ribelli fra i ribelli, che usano queste parole bibliche solo come pretesto per dare sfogo a tutta la loro stoltezza e carnalità e mettersi al riparo da eventuali riprensioni. Uscite e separatevi da queste Chiese ribelli che hanno mutato la grazia di Dio in dissolutezza e che fanno della libertà una occasione alla carne.

Giacinto Butindaro

Tratto da : http://giacintobutindaro.org/2012/02/28/un-modo-creativo-per-spiegare-la-decima/

Ecco l’uomo che la Chiesa ‘La Parola della Grazia’ acclama come ‘un ministro infuocato e pienamente consacrato a Dio’

 

Sul sito della Chiesa ‘La parola della grazia’ di Palermo, di cui è pastore Lirio Porrello, leggo quanto seguo: ‘Il rhema ricevuto all’inizio dell’anno: “Insegnare a ciascuno come aspettare il Signore e come ministrare al Signore” si realizza in questi giorni in Lakeland, Florida, dove Dio si sta servendo di un giovane pastore, Todd Bentley, dal passato alquanto travagliato e umanamente discutibile, ma che il Suo tocco ha trasformato in un ministro infuocato e pienamente consacrato a Lui. Dal 2 aprile ad oggi un enorme flusso di persone provenienti da tutto il mondo accorre ad ascoltare le sue predicazioni, che sono regolarmente accompagnate da grandi miracoli. Dopo un lungo tempo di attesa della presenza di Dio, ogni giorno il soprannaturale si manifesta con la nuvola della Sua gloria e con guarigioni miracolose. In quel luogo si verifica un contagioso bisogno di Dio, tutti cercano il Signore e vogliono stare alla Sua presenza’.

Tratto da: http://www.paroladellagrazia.it/main/culti/2008/15062008.htm

Ora, affinché vi possiate rendere conto personalmente di come questo individuo di nome Todd Bentley non sia affatto un uomo usato da Dio ma semplicemente uno dei tanti impostori e malvagi che in mezzo alle chiese seducono e vengono sedotti dal diavolo, vi propongo questo video, dove si vede lui ministrare sotto ‘l’unzione’ come la chiamano loro.

Tenete presente che questo uomo sin dall’inizio del risveglio ha avuto degli orecchini all’orecchio, e poi un piercing sul suo mento, e che si faceva tatuaggi addosso, perché secondo lui sono cose lecite. Inoltre, durante il suo cosiddetto risveglio, si è messo con un’altra donna, ed ha poi lasciato la propria moglie per sposarsi con questa altra donna agli inizi del 2009, quindi è un adultero. Senza poi parlare delle tante eresie da lui insegnate durante quel periodo.

Alla luce di tutto ciò, che sono fatti incontrovertibili, si rimane veramente sconcertati e preoccupati nel sapere che  questa Chiesa Pentecostale abbia  definito Todd Bentley ‘un ministro infuocato e pienamente consacrato a Lui’ (e badate bene che non bisognava aspettare che si scoprisse che questo uomo tradiva la moglie per capire chi era veramente Bentley perchè sin dall’inizio era evidente che era un impostore), ed ha approvato quel cosiddetto risveglio di Lakeland dicendo: ‘Dopo un lungo tempo di attesa della presenza di Dio, ogni giorno il soprannaturale si manifesta con la nuvola della Sua gloria e con guarigioni miracolose’.

Questo significa essere privi di discernimento, e quindi non essere in grado di distinguere il bene dal male, il vero dal falso, un vero servo di Dio da uno falso.

Attenzione fratelli, questo tipo di risveglio non è da Dio, e quindi va tenuto lontano dall’assemblea dei santi, essendo un qualcosa prodotto da spiriti seduttori.

Chi promuove queste cose, le approva, e le desidera non conosce le Scritture e neppure le vie di Dio.

Uscite e separatevi da quelle Chiese che chiamano uomini di Dio gli impostori come questo Todd Bentley.

Giacinto Butindaro

Tratto da : http://giacintobutindaro.org/2011/12/07/ecco-luomo-che-la-chiesa-la-parola-della-grazia-acclama-come-un-ministro-infuocato-e-pienamente-consacrato-a-dio/

John Crowder è un ministro di Satana

Questo documentario (in lingua inglese) documenta la follia, la stoltezza, e la malvagità di John Crowder, un predicatore pentecostale, che ‘stanco’ della ‘religiosità’ che promuoveva la Chiesa di cui faceva parte, ha deciso di creare la sua religione, che è fatta di assoluta libertà (e non di precetti quali ‘non devi fare questo o quest’altro’) e di tanta cosiddetta gioia nel Signore (che lui presenta come una sorta di ubriacatura o intossicazione di Spirito).
Le accuse che lui muove alla Chiesa di cui faceva parte, e alla Chiesa in generale, sono uguali nella sostanza a quelle che tanti oggi ci muovono a noi. Osservate dunque attentamente i comportamenti di questa gente e la loro cosiddetta gioia nel Signore, per capire cosa in realtà si propongono di fare costoro che ci accusano, cioè di creare la religione della dissolutezza dove tutto è tollerato e permesso, e nessuno si deve permettere di fiatare contro.
Io spero che la vista di queste scene diaboliche, raccapriccianti e folli, faccia capire a tanti giovani cosa in realtà si propongono tanti ‘pastori’ moderni quando accusano noi, che riproviamo il male e confutiamo le loro eresie, di essere dei ‘religiosi’, come fa questo ministro del diavolo che si chiama John Crowder.
Popolo di Dio svegliati, svegliati, perchè il diavolo ha introdotto nella Chiesa di Dio i suoi ministri che stanno portando confusione, dissolutezza, eresie, ed ogni sorta di malvagità, e seducendo tante anime.
Levate alta la vostra voce contro il male e i malvagi, contro le imposture e gli impostori.

Chi ha orecchi da udire oda

Giacinto Butindaro

Tratto da : http://giacintobutindaro.org/2011/07/11/john-crowder-e-un-ministro-di-satana/