La situazione è veramente drammatica

capraFratelli e sorelle nel Signore, il mondo oramai è entrato nella Chiesa, è un fatto assodato questo, e continua a entrare sempre più. I giorni son proprio malvagi e i tempi veramente difficili, e più si và avanti e più ci si rende conto che la situazione peggiora sempre più. La piaga oramai sembra essere inarrestabile e irreversibile. La predicazione del ravvedimento è quasi del tutto scomparsa; la buona novella annunciata ai peccatori non è più ‘Gesù è il Cristo’ ma ‘Gesù ti ama’; le predicazioni rivolte ai santi risultano essere sempre più vuote e prive di forza, di potenza, di unzione dall’alto; la carnalità regna nei cuori di molti e quei pochi che per un po hanno lottato, astenendosi da questo e da quest’altro, si lasciano anch’essi trascinare dalla maggioranza; i falsi battesimi con lo Spirito Santo hanno preso il posto dei veri; e che dire dei teatri, balletti, mimi, danze, e concerti cosiddetti ‘cristiani’ che sono oramai divenuti la normalità; le coppie omosessuali pian piano vengono sempre più accettate con tanto di ‘benedizione’; ministeri che non procedono da Dio e dunque falsi, come ‘profeti’ che profetizzano di loro senno, dicendo : ‘l’Eterno ha detto..’ quando l’Eterno non li ha mandati, cosiddette ‘pastoresse’ che insegnano quando invece non è loro permesso di insegnare, e che dire dei moderni ‘apostoli’ e ‘dottori’ che si sono dati alle favole, trasmettendo non più la sana dottrina, il sano insegnamento, ma solo ciance. Che tristezza.. Dal canto nostro fratelli, continuiamo a combattere e non perdiamoci d’animo, poiché sappiamo per certo che, nonostante la situazione sia veramente drammatica, pure l’Eterno si è riservato un residuo fedele a Lui che non ha piegato le sue ginocchia dinanzi alla massoneria e che non ha ceduto alle lusinghe del peccato e ai piaceri del mondo. Continuiamo dunque ad essere sale e luce di questo mondo, senza stancarci e senza abbassare mai la guardia. Siate semplici come le colombe ma anche prudenti come i serpenti, ricordatevi : siete delle pecore in mezzo a dei lupi. Mai dimenticarlo.

Salvatore Larizza

Annunci

Hanno ‘rivoluzionato’ il modo di evangelizzare …. in peggio

Evangelizzazione a Bagheria Novembre 2009. I ragazzi di Enna. Ballo Jesus Revolution.

Jovaniaquile terminio 2008 gita distrettuale evangelizzazione

E’ scandaloso che dei credenti si mettano a fare questi spettacoli per attirare le anime o per evangelizzare. Ma così vanno le cose in molte Chiese, vogliono piacere al mondo. Dov’è la luce? Io non la vedo. Quanto sono lontane queste evangelizzazioni da quelle antiche, che mettevano sottosopra le città e le nazioni perchè c’era la predicazione della croce fatta con lo Spirito, con potenza e grande pienezza di convinzione. Qui ormai si deve parlare di spettacoli di varietà, di cabaret, di buffonerie vane. Sveglia popolo di Dio!

Giacinto Butindaro

Tratto da : http://lanuovavia.org/giacintobutindaro/2010/06/26/hanno-rivoluzionato-il-modo-di-evangelizzare-in-peggio/

Rock Church di San Diego (CA) – Danza di ‘evangelizzazione’ Hip Hop

Una danza di evangelizzazione brutta come questa ancora non l’avevo vista. Una vergogna che in seno ad una Chiesa vengano fatte e permesse simili cose che portano disonore al Vangelo di Cristo.

La Chiesa in questione è la Rock Church di San Diego, California, che è una Chiesa evangelica non denominazionale sorta nel 2000, che vanta una partecipazione media di circa 12.000 persone ogni settimana, ed è attualmente tra le 20 Chiese più grandi in America.

Giacinto Butindaro

Tratto da : http://lanuovavia.org/giacintobutindaro/2010/06/02/rock-church-di-san-diego-ca-danza-di-evangelizzazione-hip-hop/