Denuncia choc di un cardinale: “Troviamo gli infiltrati massoni in Vaticano”

Tra lo stupore dei confratelli, un cardinale presente alle congregazioni che hanno preceduto il conclave, avrebbe affermato che dobbiamo seriamente affrontare il problema della massoneria e fare di tutto per trovare possibili infiltrati dentro al Vaticano.

cardinali vaticano-2

ROMA – Un cardinale avrebbe denunciato gli “affari” delle Logge massoniche nella Chiesa di Roma, esortando i confratelli a “chiudere la vicenda”. Il tutto nei giorni delle congregazioni generali che hanno preceduto il conclave dal quale è uscito Papa il gesuita Jorge Mario Bergoglio.

Il retroscena sulla “massoneria in Vaticano” viene raccontato a Il Giornale da un cardinale italiano presente nell’Aula nuova del Sinodo dove agli inizi di marzo i porporati lavoravano in vista della clausura nella Cappella Sistina.

L’autore dell’articolo, Fabio Marchese Ragona, scrive: “Tra lo stupore dei confratelli, il porporato, inizia a leggere il testo di svariate cartelle, fino a quando non pronuncia quella parola che nessuno avrebbe immaginato venisse detta proprio in quella sede: massoneria”. E aggiunge che, come raccontato dal porporato rimasto anonimo, “un gruppo di cardinali sarebbe intenzionato a parlare dell’argomento con Bergoglio alla prima occasione utile”.
Tratto da : http://www.today.it/rassegna/massoni-vaticano.html

 

Libro – La Massoneria smascherata

copertina-libro-massoneria-smascherata-724x1024Fratelli nel Signore, ecco un altro mio libro confutatorio: si intitola ‘La massoneria smascherata: contro l’infiltrazione e l’influenza di questa diabolica istituzione nelle Chiese Evangeliche’. E’ un libro particolare, diverso per certi aspetti da tutti gli altri, e capirete il perchè leggendolo e studiandolo. La sua lettura e il suo studio vi richiederanno parecchio tempo e impegno, ma sappiate che questo è un libro molto importante che ognuno di voi deve leggere. Vi avverto da subito che questo è un libro che contiene informazioni e notizie che produrranno in voi sbigottimento, e tanta rabbia e tristezza. Ma nello stesso tempo sono sicuro che esso vi farà gioire ed esultare nel Signore e vi farà ringraziare Dio perchè smaschera una delle più potenti ed efficaci macchinazioni di Satana contro la Chiesa dell’Iddio vivente e vero, colonna e base della verità.
Un’ultima cosa: molti di voi leggendo questo libro scopriranno di essere stati MASSONIZZATI, in quanto la Chiesa o la Denominazione o l’Associazione di cui fanno parte è sotto l’influenza o il controllo della Massoneria. A costoro dico: Ravvedetevi e separatevi immediatamente da coloro che vi hanno MASSONIZZATI.
La grazia del nostro Signore Gesù Cristo sia con coloro che lo amano con purità incorrotta. Amen.
Giacinto Butindaro

Per scaricare il libro o fai clic su ‘Download’ in fondo alla tua sinistra nella finestra di SCRIBD o alrimenti vai qua

Tratto da : http://giacintobutindaro.org/2012/12/17/libro-la-massoneria-smascherata/

Benny Hinn intervistato dalla CNN a Roma in occasione della morte di Giovanni Paolo II

Benny Hinn, mentre si trova a Roma per rendere omaggio a Giovanni Paolo II in occasione della sua morte, intervistato da una giornalista della CNN, dice che quando vede così tante persone in fila in piedi per 6-7 ore, secondo lui quelle persone stanno cercando delle risposte, sono molto affamate di Dio, e questo è un momento molto commovente per lui, perché ha appena partecipato ad una funzione religiosa speciale in memoria del papa in Vaticano, ed ha pianto pure nel vedere le persone affamate di Dio!

E questo è un giorno veramente veramente speciale nella storia del cristianesimo, in cui si vede la fame di Dio così intensa in tutto il mondo! E oltre a ciò, egli dice che lui crede che l’evento della morte di Giovanni Paolo II riporterà tante persone in Chiesa o ad osservare gli insegnamenti della Chiesa (naturalmente la Chiesa Cattolica Romana).

E dice che quello che questo caro papa ha fatto è questo: ci ha reso consapevoli del fatto che noi abbiamo bisogno di Dio. E afferma pure che vedere questa folla in Vaticano e quello che sta accadendo qua in questo momento è un tale chiaro chiaro segno che milioni di persone in tutto il mondo si stanno volgendo o convertendo a Dio.

E poi verso la fine egli afferma che il giorno dopo non parteciperà alla messa funebre, e che lui è così contento di essere venuto a Roma per onorare la memoria di questo grande papa, Giovanni Paolo II, che ha veramente toccato la sua vita come quella di milioni di persone!

Poche parole: questa è una ulteriore evidente prova che Benny Hinn è un impostore. Guardatevi da lui.

Giacinto Butindaro