La falsa umiltà di Francesco I

francesco-idolatriaIl nuovo capo della Chiesa Cattolica Romana, Francesco I, è da molti reputato una persona umile a motivo del suo stile di vita e di alcuni suoi gesti che già hanno fatto il giro del mondo. STATE MOLTO ATTENTI, perchè si tratta di una umiltà apparente in quanto una persona veramente umile di cuore non avrebbe mai accettato di essere eletto ‘vicario di Cristo’ e rifiuterebbe tutti quei titoli papali che vanno contro Cristo e la Sua Parola come per esempio quello di ‘santo padre’. E poi, chi è veramente umile si sottomette a tutta la Parola di Dio e quindi rigetta le eresie, le superstizioni e l’idolatria della Chiesa Cattolica Romana, e Francesco I non ha per niente questa caratteristica perchè queste cose le approva, le difende e le diffonde. Quindi prestate attenzione a quello che dice l’apostolo Paolo, “Nessuno a suo talento vi defraudi del vostro premio per via d’umiltà e di culto degli angeli affidandosi alle proprie visioni, gonfiato di vanità dalla sua mente carnale, e non attenendosi al Capo, dal quale tutto il corpo, ben fornito e congiunto insieme per via delle giunture e articolazioni, prende l’accrescimento che viene da Dio” (Colossesi 2:18-19).
Paolo sì che era una persona umile, ed è un esempio di umiltà per i Cristiani di ogni epoca perchè seguì le orme di Cristo osservando i suoi insegnamenti. Ma Francesco I non segue affatto le orme di Cristo, ma semplicemente le orme di qualsiasi altro falso apostolo che si è succeduto sul soglio pontificio! Guardatevi dunque da Francesco I, è un lupo travestito da pecora!

 

Chi ha orecchi da udire, oda

Giacinto Butindaro

Leggete il mio libro ‘La chiesa cattolica romana’

Tratto da : http://giacintobutindaro.org/2013/03/16/la-falsa-umilta-di-francesco-i/

Annunci