Non sprezziamo la nostra primogenitura

fuoco‘Di qual peggior castigo stimate voi che sarà giudicato degno colui che avrà calpestato il Figliuol di Dio e avrà tenuto per profano il sangue del patto col quale è stato santificato, e avrà oltraggiato lo Spirito della grazia?’ (Ebrei 10:29) Quindi fratelli sappiate che voi siete venuti ‘alla Chiesa de’ primogeniti che sono scritti nei cieli’ (cfr. Ebrei 12:23) ma badate bene che nessuno di voi  sia un profano, come Esaù che per una sola pietanza vendette la sua primogenitura’ (cfr. Ebrei 12:16) perchè altrimenti se sprezzerete anche voi la vostra primogenitura e terrete per profano il sangue del patto col quale SIETE STATI santificati e oltraggiato cosi lo Spirito della grazia rimarrà per voi una terribile attesa del giudizio e l’ardor d’un fuoco che vi divorerà (cfr. Ebrei 10:27). E questo fratelli perchè Dio è un fuoco consumante (cfr. Ebrei 12:29) ed anche un vendicatore (cfr. 1Tessalonicesi 4:6)!

Nessuno si illuda.

Salvatore Larizza

Annunci