Lo stolto ed il savio

È scritto che ‘lo stolto dà sfogo a tutta la sua ira, ma il savio rattiene la propria.’ (Proverbi 29:11) Bisogna dunque sapersi padroneggiare, e questo perchè chi padroneggia sé stesso protegge sé stesso. Chi padroneggia sé stesso è paragonabile ad una città ben fortificata, cinta di mura, mentre ‘l’uomo che non si sa padroneggiare, è una città smantellata, priva di mura.’ (Proverbi 25:28)

Salvatore Larizza

Questa voce è stata pubblicata in Info.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...