Sempre la stessa strategia

donna-serpenteIl serpente sedusse con la sua astuzia la donna, la quale mangiò del frutto dell’albero della conoscenza del bene e del male che Dio aveva proibito all’uomo di mangiare, e ne diede anche al suo marito che ne mangiò (Genesi 3:1-13; 2:17). Ancora oggi il serpente antico usa la stessa strategia: seduce la donna per indurre il marito (o altri uomini) a trasgredire i comandamenti di Dio. Tante donne infatti sono rimaste sedotte da Satana, e a loro volta seducono gli uomini affinché si ribellino a Dio.

Chi ha orecchi da udire, oda

Giacinto Butindaro

Tratto da : http://giacintobutindaro.org/2014/10/10/sempre-la-stessa-strategia/

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...