‘Il Vangelo secondo la Moda’

The Gospel According To Fashion, cioè ‘Il Vangelo secondo la Moda’ è il nome dato ad un evento sociale creato per combinare la moda e la musica Gospel (ossia evangelica). In questo video potete vedere in che cosa consiste.

Che dire? Il serpente antico con la sua astuzia sta facendo accettare ad una buona parte della Chiesa l’alterigia, l’inverecondia, la sensualità, e la mondanità, come se fossero cose lecite e utili al popolo di Dio, e per fare questo ricorre ad ogni strategia.

Fratelli e sorelle, abbiate sempre davanti a voi questi passi della Bibbia al fine di non rimanere sedotti dall’astuzia del diavolo:

“Non amate il mondo né le cose che sono nel mondo. Se uno ama il mondo, l’amor del Padre non è in lui. Poiché tutto quello che è nel mondo: la concupiscenza della carne, la concupiscenza degli occhi e la superbia della vita non è dal Padre, ma è dal mondo. E il mondo passa via con la sua concupiscenza; ma chi fa la volontà di Dio dimora in eterno” (1 Giovanni 2:15-17).

“Io vi esorto dunque, fratelli, per le compassioni di Dio, a presentare i vostri corpi in sacrificio vivente, santo, accettevole a Dio; il che è il vostro culto spirituale. E non vi conformate a questo secolo, ma siate trasformati mediante il rinnovamento della vostra mente, affinché conosciate per esperienza qual sia la volontà di Dio, la buona, accettevole e perfetta volontà” (Romani 12:1-2).

“Poiché la grazia di Dio, salutare per tutti gli uomini, è apparsa e ci ammaestra a rinunziare all’empietà e alle mondane concupiscenze, per vivere in questo mondo temperatamente, giustamente e piamente, aspettando la beata speranza e l’apparizione della gloria del nostro grande Iddio e Salvatore, Cristo Gesù” (Tito 2:11-13).

“… che le donne si adornino d’abito convenevole, con verecondia e modestia: non di trecce e d’oro o di perle o di vesti sontuose, ma d’opere buone, come s’addice a donne che fanno professione di pietà” (1 Timoteo 2:9-10).

Chi ha orecchi da udire, oda.

Giacinto Butindaro

Tratto da : http://giacintobutindaro.org/2011/06/03/il-vangelo-secondo-la-moda/

Annunci

Un commento su “‘Il Vangelo secondo la Moda’

  1. studiolabibbia ha detto:

    Pienamente d’accordo. Il Signore è alle porte. Torna Signore Gesù!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...