3 Marzo (Mattino) – La censura ADI in azione: a Spurgeon viene vietato di dire: ‘Dio mi ha scelto’!

Spurgeon afferma: ‘Let affliction come—God has chosen me. Poverty, thou mayst stride in at my door, but God is in the house already, and he has chosen me. Sickness, thou mayst intrude, but I have a balsam ready—God has chosen me. Whatever befalls me in this vale of tears, I know that he has “chosen” me’.

 

La traduzione è: ‘Che l’afflizione venga – Dio mi ha scelto. Povertà, tu puoi scavalcare la mia porta, ma Dio è già nella casa, ed egli mi ha scelto. Malattia, tu puoi intrometterti, ma io ho già un balsamo – Dio mi ha scelto. Qualsiasi cosa mi accada in questa valle di lacrime, io so che egli mi ha scelto’.

Le ADI hanno messo così: ‘Che l’afflizione venga: è la volontà di Dio. Povertà, puoi scavalcare la mia porta, ma Dio è già nella mia casa, perché è la Sua volontà che si compie. Malattia, tu puoi manifestarti, ma io ho un balsamo pronto: Dio compie il Suo volere in me. Qualunque cosa mi accada in questa valle di lacrime, so che Dio è sovrano’ (MMS, pag. 128).

Complimenti agli imbroglioni, che sono riusciti a mettere al posto di ‘Dio mi ha scelto’ per ben quattro volte quattro espressioni diverse!

Tratto da : Giacinto Butindaro, Le ADI hanno manipolato i libri di Charles Spurgeon, pag. 64

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...