Guardatevi e ritiratevi da Mario Gozzi di Radio Fede Italia

Fratelli nel Signore, la Scrittura afferma: “Or io v’esorto, fratelli, tenete d’occhio quelli che fomentano le dissensioni e gli scandali contro l’insegnamento che avete ricevuto, e ritiratevi da loro. Poiché quei tali non servono al nostro Signor Gesù Cristo, ma al proprio ventre; e con dolce e lusinghiero parlare seducono il cuore de’ semplici” (Romani 16:17-18).

Ed è per questa ragione dunque che noi vi esortiamo e scongiuriamo a guardarvi e ritirarvi da Mario Gozzi di Radio Fede Italia, in quanto promuove insegnamenti falsi e comportamenti che sono in aperto contrasto con la santità che s’addice alla casa di Dio. Tra i suoi insegnamenti troviamo infatti il messaggio della prosperità, e il pastorato femminile, come anche la ‘santa risata’, e la caduta a terra. E’ inoltre un ammiratore del libro ‘Il rifugio’ che è pieno di eresie.

Sappiate che lui e tutti coloro che lo approvano, lo appoggiano, e collaborano con lui, perchè condividono i suoi insegnamenti e i suoi comportamenti, contrastano la verità ed hanno mutato la grazia di Dio in dissolutezza, in quanto fanno della libertà un’occasione alla carne.

Vi renderete conto di questo ascoltando una ‘predicazione’ di Mario Gozzi dal titolo ‘Ubriachi di Spirito Santo’ scaricabile da qua.

E guardando questo video in cui vengono documentati comportamenti diabolici, scandalosi e disordinati da parte del defunto predicatore Kenneth Hagin, di cui Mario Gozzi è un grande ammiratore, che il Gozzi approva pienamente ritenendoli opera dello Spirito Santo, e difatti alla fine del video sentirete le sue parole di approvazione sui comportamenti di Kenneth Hagin visti in questo video tratte dalla sua ‘predica’ dal titolo ‘Ubriachi di Spirito Santo’.

Nessuno dunque vi seduca con vani ragionamenti.

La grazia del nostro Signore Gesù Cristo sia con voi

Giacinto Butindaro

Tratto da : http://lanuovavia.org/giacintobutindaro/2011/02/13/guardatevi-e-ritiratevi-da-mario-gozzi-di-radio-fede-italia/

Annunci

2 commenti su “Guardatevi e ritiratevi da Mario Gozzi di Radio Fede Italia

  1. Paul Emile Okoka ha detto:

    Caro Amico
    e Fratello in Cristo;

    Shalom!

    Arrivare a intuire la verità tutta intera riguardo la prosperità non è soltanto l’opera della sana dotrina o insegnamento biblico e spirituale, ma è assolutamente l’opera dello Spirito della Verità(Giovanni 16:12-15), ecco il dono Vero e Assoluto di Dio, si ottiene secondo la guistizia di Dio mediante la Fede in Cristo Gesù, ed è allora abbracciare il senso della fede e sentire la forza per tradurlo nella propria personale esperienza, lo Spirito travolge tutto perché non conosce le barriere delle regole della sana dottrina, Esso spinge a considerare come l’unica barriera quella della Verità di Dio, come l’unica urgenza quella di dire che quella Verità si chiama Gesù Cristo: Egli è lo stesso, ieri, oggi e in eterno, guarisce tutte le malattie anche oggi(Matteo 8:14-17)e fa prosperare in ogni cosa anche oggi per questo motivo io prego che in ogni cosa tu prosperi e goda buona salute come prospera l’anima tua perché questa è la volontà di Dio verso di te in Gesù Cristo nostro Signore e Salvatore, questa è l’unica verità assoluta, del resto è soltanto la conoscenza del Bene e del Male(Genesi 2:17)

    Non è possibile comprendere e definire lo Spirito se non lo si intende nella sua funzione di accompagnatore, è lo Spirito che apre alla conoscenza intera della Verità, aiuta a portare il peso, convince riguardo a quanto ci sembra troppo grande, assurdo, impensabile poiché nessuna parola di Dio rimarrà inefficace(Luca 1:37).

    L’esperienza dei primi discepoli è assolutamente impregnata dello Spirito di verità che è Gesù Cristo stesso, e non soltanto negli insegnamenti dei profeti e apostoli, perché solo cosi essi sono stati capaci di misurare la profondità delle parole e della missione di Gesù e l’hanno compresa come non avrebbero mai potuto fare da soli, è quello stupore che aleggia in tutte le pagine degli atti degli apostoli che lascia trasparire come questi uomini e queste donne imparassero a capire e a guardare con occhi cosi diversi da quelli con i quali avevano guardato fino ad allora da costringersi a un ribaltamento totale della loro vita e dei loro pensieri, Lo Spirito di verità è accompagnatore, consolatore, difensore, in breve: è la vicinanza di Dio che apre a una prospettiva insospettata che cambia la direzione usuale che trasforma il quotidaniano in eccezionale, è impalpabile come la sensazione di vederci bene, come la certezza di capire finalmente, è la coscienza del corpo di Cristo che si accorge, che sperimenta una prospettiva diversa che riesce a portare il peso della testimonianza di Gesù Cristo.

    Dire che quello Spirito di verità si chiama Gesù Cristo è una necessità che brucia come il fuoco: Cristo è il fuoco di Dio e cosi è chiamato, come tutto quello che si scopre e ci si rende conto che non viene da dentro ma da fuori: è l’invenzione di Dio che di nuovo inventa l’uomo perché lo ritiene maturo per potergli comunicare la verità tutta intera, un passo assoluto che è pura vertigine perché costringe ad abbandonare i confini che ci siamo dati nelle cose degli uomini e nelle cose di Dio, è fidarsi più di Lui che delle nostre intuizioni, abbracciare più che sezionare, intuire più che capire cosi faceva la prima comunità rileggendo quello che era accaduto fino dall’inizio per trovare le ragioni per testimoniare, per fare apparire quel volto che solo a frammenti aveva potuto vedere e per la piccolezza dell’esperienza non aveva potuto comprendere fino in fondo, e quella comunità entusiasta e idealizzata si leggeva come immersa nel dono dello Spirito di verità, accompagnata, guidata, presa per mano come un bambibo che sta imparando a parlare una lingua nuova, quello è il momento dello Spirito di verità e quella è l’esperienza dello Spirito di verità: il momento nel quale la solitudine del credere si apre alla dimensione dell’essere con Lui sempre, diventa esigenza della comunità impone l’apertura infinita verso l’amore di Dio, è cosi difficile abbandonarsi a questa prospettiva, anzi credere che questa dimensione sia possibile anche oggi, ma è lo Spirito di verità che guida anche oggi alla verità tutta intera, solo Lui ed è Gesù Cristo.

    Fraternamente in Gesù Cristo

    Fratello Paul Emile Okoka(Del Congo RD)

    Ministero profetico evangelizazzione mondiale
    Proclamazione del pieno evangelo degli ultimi giorni
    Via Marconi,21
    25020San Paolo(Brescia)
    ITALIA/TEL: 030-9979319 & 339-1792321
    http://www.penielcitymission.com

    • SALVATORE LARIZZA ha detto:

      Paul Emile Okoka non ho ben capito se sei un predicatore della prosperità e se in questo tuo questo messaggio, molto confusionario e pieno di errori dottrinali, tu stia difendendo o meno il pastore Mario Gozzi. Fammi capire meglio la tua posizione, perchè ‘dici e non dici’; e questo tuo modo di parlare doppio non mi piace proprio. Quindi sii più chiaro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...