Foggia: Giornata Interreligiosa con la partecipazione di Pentecostali

Organizzata presso la parrocchia di Sant´Antonio da Padova in via Smaldone, in memoria dello storico incontro di Assisi del 1986. I rappresentanti delle confessioni presenti sul territorio riunite nella Giornata Interreligiosa

Anche quest´anno [2010] si é fatta memoria dello storico incontro del 27 ottobre 1986, quando Sua Santità Giovanni Paolo II invitó ad Assisi tutti i capi delle religioni per invocare insieme, come credenti, il dono della pace.

Ispirandosi, pertanto, agli aspetti operativi derivati da quella profetica giornata, la Famiglia Francescana e il Consiglio Ecumenico di Foggia mercoledí 27 ottobre hanno organizzato la Giornata Interreligiosa per la pace e la Salvaguardia del Creato, tenutasi nella sala conferenze della Chiesa di Sant´Antonio da Padova in via Filippo Smaldone a Foggia (inizialmente era prevista nel cortile della parrocchia e poi spostata all´interno a causa del maltempo di questi ultimi giorni).

All´incontro interreligioso hanno partecipato i rappresentanti della Chiesa Greco-Ortodossa, della Chiesa Evangelica Pentecostale, della Chiesa Cattolica (Arcidiocesi Foggia-Bovino) e della Comunità Islamica di Foggia.
Il tema della manifestazione é stato tutto incentrato sulle parole e sulla poetica di San Francesco e del suo cantico delle creature, in particolare quel ‘Laudato sie mi´ Signore , cum tucte le Tue creature’, che rappresenta uno dei messaggi piú alti del frate di Assisi.

La volontà di ‘custodire il creato per coltivare la pace´ ha animato l´ascolto e il confronto reciproco in uno spirito di fraternità tanto caro a Francesco d´Assisi, dando la possibilità, nella preghiera e nel dialogo comune, a credenti di diverse confessioni e religioni presenti sul territorio della nostra città di discutere sulla custodia della creazione di Dio, nella certezza che tramite il creato Dio si prende cura di noi.
Cosí facendo, mentre ardeva il fuoco simbolico del raccoglimento familiare e spirituale, Emanuele Stratakis per la Chiesa Greco-Ortodossa, Fernando Barile per la Chiesa Evangelica Pentecostale, Fra Pietro Carfagna per l´Arcidiocesi e Ghazi Swandi, Imam della comunità islamica di Foggia, in una sala gremita in ogni ordine di posto, hanno avuto modo di dialogare, confrontarsi e condividere diversi concetti fondamentali presenti in tutte le religioni monoteiste, a partire dalla salvaguardia della pace fino al fondamentale valore universale della famiglia per tutti i credenti.

Una preghiera rinnovata a piú voci, com´é stata definita la serata dagli organizzatori, un momento importante per testimoniare la necessità di riconoscere anche i propri limiti, un punto di partenza per trovare elementi concreti di vicinanza nella cultura delle diversità, della solidarietà e dell´accoglienza.

Una serata che é stata anche dedicata alla memoria e che ha assunto le vesti di un vero e proprio incontro tra religioni diverse che tuttavia sentono la necessità di dialogare, di scambiare pareri ed opinioni con la prospettiva di aprire in futuro una vera e propria collaborazione tra credenti sui grandi temi che pone la modernità (in foto da sinistra Ghazi Swandi, Fernando Barile, Fra Pietro Carfagna ed Emanuele Stratakis, durante l´incontro di mercoledí).

Tratto da: Foggia e Foggia

Massima attenzione a tutti i pastori che, come Fernando Barile, partecipano a questi eventi interreligiosi: teneteli d’occhio e ritiratevi da essi.

Giacinto Butindaro

Tratto da : http://lanuovavia.org/giacintobutindaro/2011/01/12/foggia-giornata-interreligiosa-con-presenza-di-pentecostali/

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...