Dio è venuto in mio soccorso

“Venite e ascoltate, o voi tutti che temete Iddio! Io vi racconterò quel ch’egli ha fatto per l’anima mia”

(Salmo 66:16)

“Iddio è per noi l’Iddio delle liberazioni; e all’Eterno, al Signore, appartiene il preservar dalla morte”

(Salmo 68:20)

Cari fratelli ed amici, desidero raccontarvi un fatto accadutomi il giorno 8/ 11/ 2010 alle ore 16 circa.

Dunque mi stavo recando a Torre Annunziata per andare in un centro per fare alcuni esami per la mia schiena perche’ soffro di forti dolori, e presi una strada chiamata via sette termini che porta direttamente a Torre Annunziata (premetto che pioveva molto forte) ora questa strada passa sotto il ponte di una ferrovia chiamata circumvesuviana e siccome essa e’ molto trafficata anche dai Tir , detta strada e’ stata fatta come una culla (nel senso che e’ stata resa profonda sotto il ponte) per permettere ai tir di passarvi e non di bloccarsi sotto al ponte; tanto e’ vero che per passarla devi prima camminare in discesa , poi ti trovi dentro la strada sotto il ponte e poi devi risalire alla parte opposta del ponte; facendo io questo, essendo sceso sotto il ponte la mia macchina si trovo’ nell’acqua ed essa (l’acqua) fece spegnere il motore della mia macchina che non volle riaccendersi piu’ , cosi’ io mi trovai nella mia macchina che era nell’acqua che arrivava agli sportelli di essa( in che misura non lo so) ma so che quando uscii dalla macchina e scesi da essa, i miei piedi sprofondarono in mezzo all’acqua e mi trovai con l’acqua che mi arrivava sopra l’ombelico, e l’acqua comincio ad entrare nella mia macchina, comunque potei chiudere lo sportello (aiutato dall’acqua).

Comunque ritorniamo indietro, essendomi reso conto che non potevo restare in macchina, provai ad aprire lo sportello per uscire ma era bloccato, fatto questo che testimonia che l’acqua era alta al punto tale che mi impediva di uscire, talchè nella macchina pensai: adesso faccio la morte del sorcio che affoga nell’acqua, allora cominciai a gridare dicendo: ‘Signore aiutami, Signore aiutami’, provando sempre ad aprire lo sportello che era bloccato dalla massa dell’acqua che vi premeva vicina e lo sportello non riusciva ad aprirsi, talche’ all’improvviso esso si apri’ ed io potei scendere dalla macchina con mia meraviglia perche’ vi garantisco che una macchina con l’acqua che arriva agli sportelli e’ impossibile aprirla perche l’acqua esercita una forza straordinaria.

Comunque grazie al Nostro Grande IDDIO io sono stato liberato da una bruttissima situazione che mi avrebbe portato conseguenze estreme e finanche’ la morte.

Comunque sono uscito dall’acqua sotto gli occhi increduli delle persone che nel frattempo si erano fermati ai due lati superiori della strada (quella che va verso Torre Annunziata e quella che va a Boscoreale).

Mi sono ridotto tutto bagnato fradicio, (nel frattempo continuava a piovere) e sono rimasto sotto la pioggia circa un ora e tre quarti fino all’arrivo di un soccorso ACI o dei Vigili del fuoco che erano stati chiamati dai vigili di Boscoreale, ma che non vennero (i Vigili del fuoco) ) e mi lasciarono con la macchina nell’acqua dopo circa due ore venne un soccorso ACI (nel frattempo aveva poi smesso di piovere) e portammo la macchina da un meccanico dov’e’ tutt’ora.

Questo e’ cio’ che mi e’ successo e se sono qui a scriverla e’ solo ed unicamente dovuta alle viscere di misericordia del nostro Amatissimo IDDIO CHE NELLA SUA GRANDE MISERICORDIA HA VOLUTO LIBERARMI DALLA MORTE, A Lui sia sempre la Gloria in Cristo Gesu’ in eterno.

Pace a tutti voi.

Vostro fratello in Cristo

Sammartino Antonio

Tratto da : http://lanuovavia.org/giacintobutindaro/2010/11/10/dio-e-venuto-in-mio-soccorso/

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...