Come reagiscono gli operatori di iniquità quando gli si predica il ravvedimento

Questo video documenta una evangelizzazione fatta per strada a Tucson, AZ (USA), nel 2009 durante un gay pride (cioè una sfilata di omosessuali). Ho voluto metterlo per far vedere che cosa accade quando viene predicato il ravvedimento ai peccatori. Coloro che predicano – che sono giovani – dicono ai peccatori ‘Ravvedetevi e credete al Vangelo’, ‘I fornicatori, i sodomiti …. non erediteranno il regno di Dio’, ‘Dio odia tutti gli operatori di iniquità’, ed anche ‘Convertitevi dal peccato e dall’ingiustizia al Salvatore’, e dicono loro che l’omosessualità è un’abominazione nel cospetto di Dio, e li avvertono con ogni franchezza della fine che faranno se non si ravvedono, cioè gli dicono che andranno all’inferno. In altre parole, si limitano a fare quello che dice di fare la Bibbia.
Altro che scenette teatrali o mimi, o balletti, o pupazzi, o altre forme di intrattenimento. E avete visto come reagiscono i peccatori? Del tutto normale ed inevitabile che avvengono queste cose, e coloro che predicano così lo sanno molto bene.
Ecco dunque di chi c’è bisogno: di uomini che predicano il ravvedimento e la remissione dei peccati ai peccatori, avvertendoli del giudizio a venire. Non di attori, non di sventolatrici di bandiere, e neppure di danzatori e danzatrici, e meno che meno di pupazzi, e neppure di predicatori dal parlare annacquato e lusinghevole, ma di uomini coraggiosi che predicano con ogni franchezza il ravvedimento e il vangelo a questa generazione storta e perversa.

Giacinto Butindaro

Tratto da : http://lanuovavia.org/giacintobutindaro/2010/07/23/come-reagiscono-gli-operatori-di-iniquita-quando-gli-si-predica-il-ravvedimento/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...