Ramy Ayyad è morto a motivo di Cristo

Rami Ayyad aveva 26 anni, era un cristiano evangelico, sposato e padre di due figli, con un terzo in arrivo. Nell’ottobre del 2007 nella città di Gaza, dei Mussulmani dopo averlo rapito all’uscita della “Libreria protestante della sacra bibbia” che dirigeva nel rione Zaitun, l’hanno ucciso a coltellate e colpi di pistola.
Questo ci serve a ricordare che ancora oggi nel mondo ci sono nostri fratelli che vengono uccisi a motivo della loro fede in Cristo.
In questo video, fatto da Ebrei, vengono raccontati i fatti, e intervistati sia la madre che la moglie. Sono interviste strazianti.

Giacinto Butindaro

Tratto da : http://lanuovavia.org/giacintobutindaro/2010/07/06/ramy-ayyad-e-morto-a-motivo-di-cristo/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...