Il Cristiano non ha paura del diavolo

Il Cristiano non ha paura del diavolo, e come potrebbe avere paura di un nemico, o meglio del nemico, che egli ha vinto? Non ci dice forse Giovanni: “Giovani, vi scrivo perché avete vinto il maligno” (1 Giov. 2:13)? E come l’abbiamo vinto? L’abbiamo vinto a cagione del sangue dell’Agnello e a cagione della parola della nostra testimonianza (cfr. Apoc. 12:11). Dunque, noi figli di Dio abbiamo vinto il diavolo grazie al sangue di Cristo Gesù sparso per la remissione dei nostri peccati, e poi anche mediante la nostra confessione di fede che abbiamo fatto e che facciamo ancora oggi con la nostra bocca.

Come dice l’apostolo Giovanni, Colui che è in noi è più grande di colui che è nel mondo (cfr. 1 Giov. 4:4), cioè il principe di questo mondo, e quindi noi siamo dalla parte vincente, dalla parte dei vincitori, dalla parte dei più forti perché in e con noi c’è Gesù Cristo il Figliuol di Dio che mediante la sua morte ha distrutto colui che aveva l’impero della morte, cioè il diavolo (cfr. Ebr. 2:14), Gesù Cristo ha fatto un pubblico spettacolo del diavolo e di ogni principato e potestà trionfando su di loro per mezzo della croce (cfr. Col. 2:15). Non è tollerabile quindi in un credente nessuna paura del diavolo, dei demoni, dei maghi ecc.

Noi siamo da Dio e il maligno non ci tocca. Dio ha posto attorno a noi un riparo come lo aveva messo attorno a Giobbe, Dio ha messo attorno a noi i suoi angeli potenti e forti che ci liberano dalle macchinazioni di Satana, dei suoi demoni, e dei suoi ministri; siamo quindi al riparo, al sicuro, come un leone nella sua tana. Le fatture che qualche mago ci potrebbe lanciare, non ci mettono per nulla paura, perché non ci possono raggiungere essendo che Dio ci protegge da ogni male e quindi anche da questi disegni malefici, facendo per altro ricadere queste maledizioni sul capo di coloro che le lanciano, e sì perché chi scava una fossa vi cadrà dentro e la pietra torna addosso a chi la rotola (cfr. Prov. 26:27). Si legga a tale proposito la testimonianza di Emmanuel Eni Amos che racconta come quando era uno stregone cercò di fare del male a dei Cristiani senza riuscirci a motivo della protezione di Dio di cui erano circondati.

A Cristo Gesù, che ha vinto il diavolo, sia la lode e la gloria ora e in eterno. Amen.

Giacinto Butindaro

Tratto da : http://lanuovavia.org/giacintobutindaro/2010/06/03/il-cristiano-non-ha-paura-del-diavolo/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...