Quando Dio apre la mente per intendere le Scritture sulla predestinazione e le menzogne ADI svaniscono dalla mente

Voglio condividere con voi alcuni fatti accadutimi che mi hanno fatto riflettere, gioire e rendere grazie a Dio.

Molti anni fa mi chiamò al telefono un fratello che frequentava una chiesa ADI, che mi contattò perché aveva trovato il nostro sito molto utile, in quanto gli era stato di stimolo a studiare le Scritture ancora più approfonditamene di quanto avesse mai fatto prima, traendone grande giovamento. In particolare le confutazioni del cattolicesimo furono gli scritti che lo entusiasmarono di più in quel tempo. Cominciò a telefonarmi spesso questo fratello e ogni volta mi raccontava come si era messo a studiare ora questo ora quell’altro insegnamento da me trattato sul sito, e come stava crescendo. Ma in queste telefonate mi diceva: ‘Giacinto, c’è però una cosa che non riesco ancora ad accettare, ed è la predestinazione, perché nelle ADI non insegnano affatto queste cose che dici tu’. Allora io gli dicevo: ‘Fratello, fai così, prega e continua a investigare le Scritture!’ Tempo dopo mi chiamò molto contento e mi disse che dopo avere studiato approfonditamente le Scritture era giunto alla conclusione che la dottrina della predestinazione è biblica. Da allora molto spesso quando ci siamo sentiti al telefono mi ha detto: ‘Ma come ho fatto per tanti anni, eppure leggevo le Scritture come ora e quei passi li avevo letti tante volte, a non capire che le cose stavano così e non come mi avevano insegnato nelle ADI?’ E’ diventato questo fratello uno che sa esporre la dottrina dell’elezione e difenderla come pochi sanno fare.

Con questo fratello ormai ci conosciamo da anni. Ma non molti mesi fa è accaduto questo. Era sera, tardi, se non ricordo male, erano le dieci di sera passate, ed ero a letto. Mi arriva una telefonata, mi preoccupo per l’orario, e vado a rispondere. Era lui: mi dice di scusarlo per l’orario, ma si era sentito di chiamarmi. E mi spiega perché. Il motivo era che stava studiando la dottrina della predestinazione e nello studiarla per l’ennesima volta aveva sentito una gioia così forte nel considerare che Dio lo aveva eletto in Cristo prima della fondazione del mondo, e quindi lo aveva salvato secondo il beneplacito della Sua volontà, e difatti dalla voce era commosso e molto grato a Dio, che si era sentito mosso a chiamarmi. E mi disse: ‘Giacinto, ti voglio quindi ringraziare per avermi fatto conoscere questa dottrina’, al che io gli dissi di ringraziare Dio e non me, al che lui disse: ‘Certo io ringrazio prima Dio, ma volevo ringraziare pure te’. Quelle parole dettemi con quel tono commosso e nello stesso tempo gioioso mi hanno colpito tanto. Ed ho detto fra me e me: ‘Ecco cosa succede quando Dio apre la mente per intendere le Scritture! Ecco cosa succede quando un figliuolo di Dio scopre il proponimento dell’elezione di Dio, si sente riconoscente a Dio per averlo eletto prima della fondazione del mondo, e si sente riempito di una gioia ineffabile e gloriosa’

Spero e prego che molti altri fratelli si sentano spinti ad investigare le Scritture, e solo le Scritture, in relazione alla predestinazione, e che Dio gli dia intendimento come lo ha dato a questo fratello, e questo perché ne avranno solo del bene dall’accettare il proponimento dell’elezione di Dio.
A Dio, Colui che opera in noi il volere e l’operare secondo la sua benevolenza, sia la gloria in Cristo Gesù ora e in eterno. Amen

Giacinto Butindaro

Tratto da : http://lanuovavia.org/giacintobutindaro/2010/05/13/quando-dio-apre-la-mente-per-intendere-le-scritture-sulla-predestinazione-e-le-menzogne-adi-svaniscono-dalla-mente/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...