La chiesa si può riunire nelle case

Fratelli, in diversi passi della Bibbia viene detto che la chiesa si riuniva
nelle case… vediamoli:

“…Le chiese dell´Asia vi salutano. Aquila e Priscilla, con la chiesa che è in casa loro, vi salutano molto nel Signore…”
(1° Corinzi 16:19)

“…Salutate anche la chiesa che è in casa loro (di Aquila e Priscilla).” (Romani 16:5)

“…Salutate i fratelli che sono in Laodicea, e Ninfa e la chiesa che è in casa sua…” (Colossesi 4:15)

“…Paolo, prigione di Cristo Gesù, e il fratello Timoteo, a Filemone, nostro diletto e compagno d´opera, e alla sorella Apfia, e ad Archippo, nostro compagno d´armi, alla chiesa che è in casa tua, grazia a voi e pace da Dio nostro Padre e dal Signor Gesù Cristo…” (Filemone 1:1,3)

Quindi, voi che vi riunite nelle case e non avete per ora un locale di culto, non preoccupatevi, voi siete lo stesso “chiesa di Cristo” nello stesso modo come lo sono quelli che si riuniscono in locali adibiti al culto.

Non è il locale che deve misurare la spiritualità di un gruppo di credenti, ma è la fede in Dio, la sua preghiera e lo studio e mettere in pratica la Parola di Dio.

Non date retta a quei sedicenti pastori che dicono che coloro che si riuniscono nelle case non sono ‘chiesa’; la cosa più importante è che lo dice la Parola di Dio, la quale mi sembra che abbia molta più autorità di certuni che dicono delle parole inutili e sconvenienti solo per interesse personale e della propria denominazione.

Purtroppo, mi sono trovato costretto a scrivere anche queste cose, per incoraggiare tutti quei fratelli che per i propri motivi si riuniscono nelle case e non hanno ancora un locale di culto. Vi esorto, dunque, di non abbattervi a causa di eventuali parole dette da sedicenti conduttori di comunità, che non cercano il bene di tutti i fratelli, ma solo del loro ventre.

Basti anche pensare che Gesù ha detto:

“…Poiché dovunque due o tre son raunati nel nome mio,
quivi son io in mezzo a loro.”
(Matteo 18:20)

Dunque, fortificatevi con queste parole e continuate sempre più a riunirvi ed a pregare nelle case e dovunque il Signore vi metterà in cuore di celebrare un culto di adorazione al Signore.

Iddio benedica la sua chiesa.

Salvato per grazia mediante la fede in Cristo Gesù: Giuseppe Piredda.

(tratto da http://www.sentieriantichi.org/versetto_mese/chiesa_casa.html )

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...